La nostra Storia

Caro papà Gualtiero,

Nel 2011 la VUILLERMIN GUALTIERO ha festeggiato con orgoglio i 60 anni di attività, anche se tu non hai potuto soffiare su queste prestigiose candeline, avendoci lasciati nel 2005.

Ma della Vuillermin Gualtiero ancora tutto parla di te, non solo il nome della nostra azienda. Tutto è partito dalla tua creatività e dalla decisione di ristrutturare un comò sostituendo il suo piano in legno con uno in marmo di verde Gressoney. Allora eri un segretario comunale, non un professionista, ma quel mobile divenne meraviglioso, tanto che decidesti di farne una professione. Nel 1951 comprasti una fresa e iniziasti a lavorare il marmo di Carrara, fondando la tua impresa di lavorazione del marmo.

Nel 1951 l'azienda era formata da te, mamma Dorina e un solo dipendente. Una piccola attività artigianale nel Comune di Issogne. Dopo i primi risultati positivi, facesti degli investimenti in uomini e tecnologia.
Nel 1960 vi trasferiste a Verrès, dove tutt’oggi si trova la sede principale della VUILLERMIN GUALTIERO.


All’epoca gli uffici attuali erano il primo laboratorio. Oggi la VUILLERMIN GUALTIERO si estende su di una superficie di oltre un ettaro, nel quale ci sono tre laboratori coperti, uno show room e gli uffici.


Ma la tua passione non si è fermata a questo: la tua lungimiranza e la tua tenacia ti hanno portato a riaprire, nel 1988, l’attività della cava storica del Granito Verde Argento a Settimo Vittone e, nel 1991, quella della cava storica della Pietra Verde di Courtil, nei Comuni di Hône-Ponboset.

Nel 1998 è stata creata la filiale Pietre Rustiche, il “Centro pietre”, nel Comune di Issogne e l'anno successivo è stata dedicata un’area utilizzata per il deposito dei blocchi nel Comune di Arnad.


Da quando tu non ci sei più, è mia la responsabilità di consolidare sempre più quello che tu, con tanta passione, hai creato.
Grazie all’appoggio e alla professionalità di tutti i miei collaboratori e della mia famiglia, spero di proseguire in questa meravigliosa sfida: continuare a portare in giro per il mondo lo stesso entusiasmo per il mio lavoro, quello stesso entusiasmo con il quale tu, quel giorno, creasti quel meraviglioso comò.

Ivano Vuillermin

 

foto sede Verres anni '60

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più